Roberto Sales

festa all'Open Gate. Roma 1992

Roberto Sales

serata all'Open Gate. Roma 1992

Roberto Sales

serata all'Open Gate. Roma 1992

Roberto Sales

serata all'Open Gate. Roma 1992

Roberto Sales


serata all'Open Gate. Roma 1992

Roberto Sales

serata all'Open Gate. Roma 1992

Antonio Padellaro con Andrea Franzoso e Paolo Mieli

presentazione alla libreria Feltrinelli-Appia del libro di Andrea Franzoso "Il Disobbediente" edizione PaperFirst. Roma 12 novembre 2017

Antonio Padellaro con Andrea Franzoso e Paolo Mieli

presentazione alla libreria Feltrinelli-Appia del libro di Andrea Franzoso "Il Disobbediente" edizione PaperFirst. Roma 12 novembre 2017

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto Sergio Mattarella saluta i Corazzieri in pensione. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto Sergio Mattarella saluta il pubblico. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto Sergio Mattarella saluta il pubblico. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri  dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto Sergio Mattarella saluta il pubblico. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri  dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto il Generale Alessandro Casarsa, Comandante del Reggimento, rende gli onori al Capo dello Stato. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto il Generale Alessandro Casarsa Comandante del Reggimento. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Nella foto il Generale Alessandro Casarsa comandante del Reggimento. Roma 19 maggio 2018

Fanfara a Cavallo Arma Carabinieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri  dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria.Nella foto la Fanfara dell'Arma dei Carabinieri apre il corteo. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Roma 19 maggio 2018

Corazzieri

speciale cambio della guardia al Quirinale con il Reggimento dei Corazzieri,  nel 150° anniversario della loro fondazione. Il Reggimento è composto dai Carabinieri con particolari doti e fu voluto dal Re Umberto I di Savoia per il suo matrimonio con la sua cugina Margherita di Savoia-Genova. Il reggimento svolge la sua funzione di Guardia personale del Capo dello Stato. Nel giugno  1946, in seguito al referendum istituzionale, Re Umberto II di Savoia nel lasciare il Quirinale, sciolse i Corazzieri dal giuramento verso il Re ma non verso la Patria. Roma 19 maggio 2018

Sabrina Salerno

Roma 1996

Sabrina Salerno

Roma 1995

Dudù Salerno

con le amiche. Roma 1987

Enrico Maria Salerno con Marisa Valente

Roma 15 marzo 1977

Enrico Maria Salerno con la moglie Laura Andreini

Roma 1986

Valeria Salerno con Sune Von Rosen

Roma 1988

Valeria Valeri con la figlia Chiara Salerno

al Teatro Valle. Roma 1989

Lia Tanzi e Enrico Maria Salerno

al Teatro Valle. Roma 1992

Enrico Maria Salerno con Benedetta Buccellato e Mario Scaccia

Roma 1992

Chiara Salerno e Stefano Benassi

al Teatro Valle. Roma  1987

Giovanna Ralli e Chiara Salerno

al Teatro Valle. Roma 15 marzo 1989

Enrico Maria Salerno e la moglie Laura Andreini

al Teatro dell'Opera. Roma  1987

Chiara Salerno e Paolo Ferrari

Roma 1986

Enrico Maria Salerno e la moglie Laura Andreini

al Cinema Fiamma. Roma  15 maggio 1989

Enrico Maria Salerno con la figlia Chiara

al Teatro valle. Roma  4 novembre 1986

Enrico Maria Salerno con Valeria Valeri e la loro figlia Chiara

al Teatro Valle. Roma 4 novembre 1986

Helmut Berger con Luciano Salce e Amanda Luna

festa  De Blanck. Roma 1986

Lucia Prado con Luciano Salce

al Teatro Manzoni. Roma 30 ottobre 1987

Luciano Salce e Anna Casalino

al Teatro Quirino. Roma  11 dicembre 1984

Luciano Salce

Roma 1985

Diletta D'Andrea con suo fratello e Luciano Salce


al ristorante l'Ammiraglio. Roma 19 maggio 1983

Novella Bonetti con Luciano Salce e Bruno Borghesi

al ristorante Sans Soucis in via Sicilia. Roma 1984

Paola Gassmann con Luciano Salce,Laura Piazza e Vittorio Gassmann

al ristorante l'Ammiraglio. Roma 19 maggio 1983

Luciano Salce con Laura Piazza e Vittorio Gassmann

al ristorante "L'Ammiraglio". Roma 19 maggio 1983

Emanuele Salce e Isabella De Bernardi

al Teatro Giulio Cesare. Roma 9 gennaio 1986

Vittorio Gassmann con la moglie Diletta d'Andrea e suo figlio Emanuele Salce

al Teatro Giulio Cesare. Roma 9 gennaio 1986

Emanuele Salce e Simona Virgilio

al Teatro Giulio Cesare. Roma 9 gennaio 1986

Emanuela Salce e Isabella De Bernardi

al night Cica Cica Bum. Roma  19 febbraio 1990

Sabrina Knaflitz e Emanuale Salce

Roma 1990

Marina Salamon e Marino Follin

a Venezia Palazzo Grassi 1992